Just for me

Continuiamo a seguire con grande interesse il fenomeno della personalizzazione di servizi e prodotti “su misura” che soddisfano le esigenze di un singolo cliente, ma che possono comunque essere prodotti e consegnati con l’efficienza della produzione di massa. La personalizzazione – lo ricordiamo – può arrivare ad assumere le forme di una vera e propria partecipazione al processo creativo, una forma di co-design tra i brand e i suoi fan che crea comunità creative e aumenta l’affezione e la fidelizzazione.

Pochi sono pronti a questa rivoluzione, ma oggi basterebbe che tutti i marketer si ricordassero che la considerazione è il risultato della rilevanza e che è rilevante solo quello che coincide con i valori, i bisogni e i desideri di una persona nel momento dato, per definizione volatile, in cui il brand incontra questa persona. Rilevante, in due parole, è quello che è, o appare, just for me, just what I need, like, wish…
Perché questo succeda è meglio non contare più sulla profilazione passiva e sui cookies la cui stagione fortunata è notoriamente al tramonto, ma investire seriamente nell’uso estensivo dell’intelligenza artificiale per comprendere in real time cosa stia pensando, sentendo, desiderando chi naviga, chatta, cerca, legge, guarda… immerso nel cyberspazio in cui vive. Lasciando però agli esseri umani, non all’AI, l’invenzione delle parole e dei gesti garbati con cui chiedere di entrare in questo spazio per iniziare una conversazione.
Lasciate che i consumatori si divertano a customizzare, progettare, personalizzare i vostri prodotti perché questa sarà la condizione per venderli.

I SEGNALI FERTILI CHE ABBIAMO REGISTRATO

L' ATTESA DI PERSONALIZZAZIONE
CRESCE AL 62%

La terza edizione del ‘’Rapporto sullo Stato della Personalizzazione’’ della piattaforma Twilio mostra che il 62% dei consumatori si aspetta la personalizzazione, altrimenti metterebbe in discussione la propria fedeltà ai marchi. Al contrario, il 49% afferma che acquisterà di nuovo da un marchio se offre un’esperienza di acquisto personale. Solo il 40% degli intervistati crede che le aziende utilizzino i propri dati in modo responsabile. La ricerca ha coinvolto 3.400 consumatori di ben 12 paesi, tra cui l’Italia.

VITAMINE PERSONALIZZATE
GRAZIE ALLE DONNE

Chi reagisce più entusiasticamente alla nascente personalizzazione della medicina? E in particolare alla nuova offerta di vitamine personalizzate? Secondo il CEO di HUM Nutrition Walter Faulstroh – un key player in questo mercato – sono le giovani donne della Generazione Z e le Millennials. ‘’Queste donne sono il 90% dei nostri clienti’’, ha dichiarato Faulstroh in una recente intervista, ‘’forse perché più degli uomini, all’interno dei nuclei famigliari, sono loro a preoccuparsi di più della salute’’.

L' ESTONIA RIDISEGNA L' ACCESSO
AI SERVIZI PUBBLICI

Il governo dell’Estonia sta creando una piattaforma accessibile ai cittadini tramite un’assistente vocale chiamato Bürokratt, in grado di rispondere a qualsiasi domanda. L’applicazione è ispirata al “kratt” una figura magica della mitologia estone fatta di legnetti e fieno e a cui devi dare sempre lavoro, altrimenti potrebbe rivoltarsi contro. Bürokratt dovrebbe anche aiutare gli estoni che hanno problemi di udito o visivi, fornendo loro un accesso personalizzato ai servizi governativi.

STORIE DI IMPRESE CHE ANTICIPANO IL FUTURO

AW Lab

Crea la tua sneaker personalizzata con AW Lab

AW Lab, istituzione nel retail sport-style di proprietà di Bata, ha lanciato “Style Lab – Crea la tua sneakers”, uno dei più innovativi progetti di sneaker customization in circolazione nato in collaborazione con Nike, Adidas, Converse e Puma. Il progetto di personalizzazione prende vita direttamente sull’app di AW Lab e permette di scegliere e personalizzare un paio di sneaker scegliendo colori a tinta unita, glitter, dettagli, logo e special patterns, anche realizzate con tecniche serigrafiche ispirate all’aerografia. L’idea tra le righe è anche quella di rendere più democratico un servizio di personalizzazione che è ancora poco accessibile. Ci sono due tipologie di customizzazione, la Fresh (40 euro) e la Bold (70 euro).

Pazcare

Pazcare offre servizi assicurativi su misura a 130mila clienti

Continua anche la rivoluzione dell’Insuretech con decine di nuove start-up che cavalcano modelli di iperpersonalizzazione e "pay-as-you-go" dei prodotti assicurativi. Magari le quote di mercato, in particolare nel settore vita, rimarranno stabili, ma molti nuovi modelli di business caratterizzati da una maggiore trasparenza, costi completivi e coperture temporanee e quasi istantanee - ottenute con qualche minuto speso su una app dedicata - stanno maturando molto velocemente nel settore RC, danni e sanitario. Come dimostra il caso di Insurtech Pazcare, una start-up indiana che offre piani assicurativi sanitari su misura e che ha recentemente raccolto ben $8,2 milioni attraverso un round di finanziamento di serie A guidato da Jafco Asia. Fondata nel 2021 da Sanchit Malik e Manish Mishra, la piattaforma serve oggi più di 130.000 clienti di oltre 500 aziende e ha registrato una crescita "quarter-on-quarter" del 100% nel 2021.

Samsung

Samsung BeSpoke, il design che rispecchia il tuo stile

La "febbre della personalizzazione" conquista anche aziende con produzioni storicamente di massa come Samsung - che oltre ad offrire una "palette" di colori audaci, luminosi e neutri, e finiture lucide o metalliche per le ante inferiori o per i cassetti del frigorifero - ti permette di personalizzare il tuo spazio abitativo creando i pannelli frontali del tuo frigo come fossero un’opera d’arte originale, anche a partire dalle tue foto o dalle tue illustrazioni.

Resta aggiornato

Entra in Baby Future, the makers’ club

Non costa nulla, ti darà tanto

Rapporti riservati

L’analisi semestrale dei segnali fertili raccolti e interpretati dai contributori di Baby Future

I nostri incontri

Webinar ed eventi con subject matter expert che vale la pena ascoltare

Riflessioni e condivisioni

Pillole video sui temi più caldi del momento

Help on demand

La directory degli esperti e dei contributori di Baby Future




(Visited 231 times, 1 visits today)